Love Venezia

#Venezia contagia con la sua bellezza

Venice “infects” only with its beauty ❤ Venise infecte par sa beauté ❤ וועניס ינפעקץ מיט זייַן שיינקייט Venecia infecta con su belleza ❤ Венеция поражает своей красотой ❤ Venedig infiziert mit seiner Schönheit ❤ البندقية تصيب بجمالها ❤ Wenecja zaraża swoim pięknem ❤ …

Venezia contagia con la sua bellezza ❤ Venice infects only with its beauty

 ❤ Ka mate a Venice me tona ataahua ❤ वेनिस अपनी सुंदरता से संक्रमित करता है ❤ 威尼斯以美丽感染 ❤ Nakakahawa ang Venice sa kagandahan nito ❤ เวนิสติดกับความงามของมัน ❤ Venedig smittar med sin skönhet ❤ Velence szépségével megfertőzi ヴェネツィアはその美しさに感染します ❤ Venecija zarazi svojom ljepotom ❤ Վենետիկը վարակվում է իր գեղեցկությամբ ❤ ונציה מדביקה ביופיה ❤ Venetiis inficit pulchritudo eius est ❤ ونیز با زیبایی خود را آلوده می کند ❤ Venesië besmet sy skoonheid ❤ …

Carnevale di Venezia, Eventi a Venezia

Carnevale di Venezia 2020 tra Amore, Gioco e Follia #carnevalevenezia2020

Amore, Gioco e Follia sono i tre simboli chiave per il Carnevale di Venezia 2020. Guarda qui tutti gli eventi in programma dall’8 al 25 febbraio.

amore gioco follia programma carnevale 2020 www.carnevale.venezia.it venezia centro storico terraferma calendario agenda eventi carnevale di venezia.png

150 eventi, 50 iniziative per bambini e ragazzi, altrettante rassegne culturali con la partecipazione di oltre 300 artisti. Confermati tutti gli spettacoli della tradizione. Evento a sorpresa in piazza San Marco per il giorno di San Valentino, festa degli innamorati.

File PDF > Presentazione Carnevale di Venezia 2020

#carnevalevenezia2020

fonte: www.carnevale.venezia.it

03 foto amore gioco follia programma carnevale 2020 www.carnevale.venezia.it venezia centro storico terraferma calendario agenda eventi carnevale di venezia.jpg

Game, Love and Folly are the three key symbols for the Venice Carnival 2020 (8 > 25 February). See here the Venice Carnival 2020 program.

foto amore gioco follia programma carnevale 2020 www.carnevale.venezia.it venezia centro storico terraferma calendario agenda eventi carnevale di venezia.jpg

Jeu, amour et folie sont les trois symboles clés du Carnaval de Venise 2020 (8> 25 février). Voir ici le programme Carnaval de Venise 2020.

01 foto amore gioco follia programma carnevale 2020 www.carnevale.venezia.it venezia centro storico terraferma calendario agenda eventi carnevale di venezia.jpg

Spiel, Liebe und Torheit sind die drei Schlüsselsymbole für den Karneval von Venedig 2020 (8. bis 25. Februar). Sehen Sie hier das Programm Karneval in Venedig 2020.

02 foto amore gioco follia programma carnevale 2020 www.carnevale.venezia.it venezia centro storico terraferma calendario agenda eventi carnevale di venezia.jpg

DIAMANTI, Natale

A Natale regala diamanti. Meneghetti presenta Calderoni con il Blister Christmas Edition

Unico e irripetibile: un diamante Calderoni è un regalo di Natale indimenticabile, il custode perfetto di un momento che non sarà mai dimenticato.

Meneghetti presenta l’esclusivo Blister Christmas Edition: il dono perfetto per celebrare un legame eterno e sciogliere il cuore di una persona speciale. La magia di una pietra unica e preziosa, racchiusa in un elegante blister, è il regalo perfetto per celebrare un Natale memorabile.

Da Meneghetti, tra i servizi esclusivi abbiamo la possibilità di sostituire un diamante Calderoni con un altro di valore superiore perchè Calderoni si distingue nel settore della vendita dei preziosi da quasi 200 anni. Ogni diamante è unico, come i tuoi ricordi e Calderoni offre ai propri clienti un certificato di sostituzione in caso di furto o rapina valido tre anni per ogni diamante di peso uguale o superiore a 0,3 carati.

#Calderoni #diamanti #diamonds #gemsandgemology #gemstones

Sport a Venezia, Storia di Venezia

Programma Regata Storica 2019, tra Disnar e benedizione dei gondolini, regate, sfide ed eventi collaterali

regata storica 2019 gioielleria venezia by menghetto orafo di venezia barca con i cavalli.jpg

Il programma della Regata Storica 2019 prevede una ricca proposta di eventi collaterali. Il tutto prende avvio venerdì 23 agosto con Disnar e avrà il suo epilogo domenica 1 settembre in Canal Grande con il Corteo Storico e le regate di Voga alla Veneta. 

Qui www.regatastoricavenezia.it per approfondire la storia della Regata. Le prime testimonianze risalgono alla metà del secolo XIII. L’Albo d’Oro della Regata Storica, con tutti i risultati dal 1841, è curato dalla Città di Venezia www.comune.venezia.it.

PROGRAMMA 2019

Venerdì 23 agosto

Disnar per la Storica

Una grande diffusa festa della “venezianità” (mappa) all’insegna della condivisione, della convivialità, ma anche della voga alla veneta e della tradizione. Manifestazione organizzata dalle associazioni cittadine e dalle remiere, con la participazione dei regatanti, il Patrocinio del Comune di Venezia e in collaborazione con Veritas e Vela spa www.disnar.it.

Giovedì 29 agosto

Benedizione dei gondolini

Ore 18.00, Campo della Salute – Corteo acqueo in Canal Grande, presentazione degli equipaggi, benedizione delle fasce e delle imbarcazioni (ore 17.00 Ritrovo in Erbaria a Rialto – ore 17.30 partenza corteo).

regata storica 2019.jpg

Domenica 1 settembre

Corteo storico-sportivo

Dalle ore 16.00 sfilata lungo il Canal Grande di imbarcazioni storiche con figuranti in costume, gondole e imbarcazioni delle associazioni remiere di voga alla veneta. Percorso: Bacino di San Marco, Canal Grande, Rialto, Ferrovia e ritorno lungo il Canal Grande fino a Ca’ Foscari.

La Compagnia L’arte dei Mascareri personalizzerà una imbarcazione del Corteo della Regata Storica 2019. Sarà decorata e allestita con opere in cartapesta e cuoio secondo il sapere artigiano e l’antica arte dei Maestri Mascareri veneziani.

Regate e sfide

Ore 16.30 Regata de le Maciarele e de le Schie su mascarete a due remi riservata a ragazzi. Categorie: Maciarele Senior (fino a 14 anni), percorso da Punta della Dogana a Ca’ Foscari; Schie (fino a 10 anni), percorso da Rialto a Ca’ Foscari; Maciarele Junior (fino a 12 anni), percorso da San Stae a Ca’ Foscari.

Ore 16.50 Regata dei giovanissimi su pupparini a due remi con percorso dal Bacino San Marco, Canal Grande, giro del paleto all’altezza di Ca’ Farsetti e arrivo a Ca’ Foscari

Ore 17.10 Regata delle caorline a sei remi con percorso dal Bacino San Marco, Canal Grande, Rialto (giro del paleto all’altezza di San Marcuola), ritorno lungo il Canal Grande e arrivo a Ca’ Foscari

Dopo il passaggio delle caorline (3°/4° posto) e dopo il passaggio dei gondolini (finale): Sfida Remiera Internazionale delle Università su galeoni a 8 remi tra l’equipaggio delle Università Ca’ Foscari e Iuav di Venezia e le squadre delle Università di Trento, della Suzhou Vocational University e della University of Wien. Percorso: da Rialto a Ca’ Foscari

Ore 17.40 Regata delle donne su mascarete a due remi con percorso dal Bacino San Marco, Canal Grande, Rialto (giro del paleto all’altezza di San Marcuola), ritorno lungo il Canal Grande e arrivo a Ca’ Foscari

Ore 18.10 Regata dei gondolini a due remi con percorso dal Bacino San Marco, Canal Grande, Rialto (giro del paleto all’altezza di San Marcuola), ritorno lungo il Canal Grande e arrivo a Ca’ Foscari

Eventi collaterali

26 Agosto – 2 Settembre, Canal Grande – Ca’ Vendramin Calergi, The Twin bottles: message in a bottle di Helidon Xhixha e Giacomo “Jack” Braglia. Installazione artistica a cura della Fondazione Gabriele e Anna Braglia.

Venerdì 30 agosto, ore 18.00, Ateneo Veneto (Campo San Fantin), Sala Tommaseo. Aspettando la Regata Storica (ingresso libero), una festa antica e autentica: l’impegno dei protagonisti. Evento dedicato ai “protagonisti”, campioni e campionesse non più in attività, e altri personaggi benemeriti della voga e delle tradizioni lagunari che contribuiscono alla conservazione di una così caratteristica espressione della venezianità. Introduzione storica, scene di vita “da regatanti” immortalate in film famosi, interventi di Gianpaolo Scarante, Claudio Carrettin, Giorgio e Maurizio Crovato, Carlo Montanaro.

Sabato 31 agosto, ore 16.30, Murano, Canal Grande (da fermata Museo a Ponte Longo). Memorial Bruno Fusato Signoretti: sfida su caorline tra i Vigili del Fuoco della Città di Venezia e della Città di New York

Domenica 1 settembre, dalle ore 12.00, Pescheria di Rialto. Festa dell’Anguria, cibo e musica assistendo alla Regata Storica. A cura dell’Associazione Rialto Mio

Domenica 1 settembre, dalle ore 16.00, in Canal Grande: Concerti per la Regata Storica. Campo della Salute: concerto del Coro Serenissima. Campo San Stae: concerto della Banda Musicale di Tessera.

regata storica 2019 gioielleria venezia by menghetto orafo di venezia.jpg

La Regata Storica è partner della campagna di sensibilizzazione del Comune di Venezia #EnjoyRespectVenezia.

Eventi a Venezia, Sport a Venezia

19 ottobre 2019: spettacolo in Bacino San Marco, barche in regata per la 6° Venice Hospitality Challenge

Sabato 19 ottobre 2019 è una data da segnare sul calendario perché si terrà la 6° edizione della Venice Hospitality Challenge promossa dallo Yacht Club Venezia.

foto di Maurizio Cristofolini - fonte venice hospitality challenge - gioielleria venezia by meneghetti orafo di venezia - IV VHC sabato 19 ottobre 2019

L’evento Gran Premio della Città di Venezia è stato presentato nei giorni scorsi al Salone Nautico di Venezia e si annuncia davvero ricco di grandi emozioni. Si sfideranno Maxi Yacht protagonisti della storia della vela abbinati ad altrettante famose realtà dell’alta hôtellerie veneziana. I Team, guidati da skipper di fama internazionale, scenderanno sul campo di regata per contendersi l’ambito cappello del doge, realizzato appositamente da Massimiliano Schiavon Art Team, storica vetreria muranese.

Il via alla regata è previsto per le 13.30 di sabato 19 ottobre e base della flotta sarà il Marina Santelena. Il bacino di San Marco, punto focale del percorso, permetterà al pubblico di seguire dalle rive una competizione spettacolare. Le premiazioni avranno luogo alle Zattere presso la banchina VYP Venice Yacht Pier a diretto contatto con la cittadinanza alle 16.30 circa.

Hotel veneziani in gara e c’è anche Alajmo

Gli hotel che parteciperanno a questa sesta edizione sono: Hilton Molino Stucky Venice; Hotel Danieli, a Luxury Collection Hotel, Venice; Belmond Hotel Cipriani; SINA Centurion Palace; Palazzina; The Gritti Palace, a Luxury Collection Hotel, Venice; Ca’ Sagredo Hotel; Hotel Excelsior Venice Lido Resort; The St. Regis Venice; JW Marriott Venice & Resort Spa ai quali si aggiungono quest’anno Bauer Palazzo, San Clemente Palace Kempinski, Hotel Londra Palace e la partecipazione straordinaria della famiglia, Alajmo eccellenza della cucina italiana.

Giudice d’eccezione per una regata eccezionale

Ad arbitrare una competizione di alto livello, non poteva mancare un giudice internazionale unico: Alfredo Ricci, classe 1970, Stella d’Oro al merito sportivo CONI, Umpire Internazionale, Giudice Internazionale, Comitato di Regata Internazionale, unico ufficiale di regata italiano ad avere tutte e tre le qualifiche. Dai campi di regata di America’s Cup e dei giochi olimpici, arriverà a Venezia per presiedere il Comitato della Venice Hospitality Challenge coadiuvato da Emilia Barbieri e dal giudice Nazionale Gianfranco Frizzarin a bordo fin dalla prima edizione.

Venice Hospitality Challenge e One Ocean Foundation

Anche questa edizione della Venice Hospitality Challenge vedrà lo Yacht Club Venezia, promotore della regata, farsi portavoce degli obiettivi di salvaguardia degli oceani della Fondazione One Ocean, progetto internazionale nato a marzo 2018 da un’idea dello Yacht Club Costa Smeralda, direttamente interessato alla preservazione dell’ambiente marino. L’impegno da parte dello YCV è stato condiviso anche dal Comune di Venezia e pubblicamente ufficializzato da parte dell’Assessore all’Ambiente e alla Città Sostenibile Massimiliano De Martin attraverso la firma – avvenuta in occasione della conferenza – della “Charta Smeralda”, il codice etico che guida individui e organizzazioni verso comportamenti condivisi per la protezione dell’ambiente. Si tratta di un documento innovativo e accessibile a tutti attraverso il sito www.1ocean.org. “Promuovere la salvaguardia delle nostre acque attraverso progetti e iniziative che vedono agire in sinergia istituzioni, aziende e cittadini rappresenta la nostra missione – commenta il Vicepresidente della One Ocean Foundation Riccardo Bonadeo – che siamo onorati di perseguire anche grazie al supporto del sindaco Luigi Brugnaro e dell’assessore Massimiliano De Martin del Comune di Venezia, città che storicamente ha fatto del mare il suo punto di forza e che ha rinnovato il proprio impegno per la tutela delle acque sottoscrivendo la Charta Smeralda”.

Obiettivi del Presidente Yacht Club Venezia

“Nata nel 2014 la Venice Hospitality Challenge ha superato brillantemente il suo primo lustro e sta solcando a piene vele la nostra laguna giungendo ora alla VI edizione. Far gareggiare imbarcazioni con una lunghezza minima di 60 piedi in un circuito cittadino è la peculiarità di questa regata spettacolare – sottolinea Mirko Sguario, ideatore e organizzatore dell’evento e Presidente dello Yacht Club Venezia – ed è per questo che ho desiderato fortemente per questa regata anche l’appellativo di Gran Premio della Città di Venezia perché ritengo che la nostra città abbia non solo la potenzialità espositiva ma anche la capacità di far giungere a Venezia il Gotha della vela.”

Impegno di Generali Italia

Paola De Marchi di “Generali Italia” ha commentato “Anche quest’anno Generali Italia rinnova il proprio impegno a supporto della Venice Hospitality Challenge, un evento dedicato allo sport, al benessere e alla natura in una città che la Compagnia ha particolarmente a cuore: Venezia, della quale desidera continuare ad essere sempre Partner di Vita dei suoi cittadini e delle persone che la amano.”

Patrocinio, sostegni e collaborazioni

La Venice Hospitality Challenge 2019 gode del Patrocinio del Comune di Venezia e si avvale del sostegno di sponsor prestigiosi quali Generali Italia, Champagne Moët & Chandon e BMW Italia. Sustainability Partner dell’evento è One Ocean Foundation. Media Partner: Barche, Excellence Magazine Luxury, Wonder World, Wonder Cortina e Venezia Made in Veneto. Collaborazioni: Alilaguna, CMV Panfido, Venezia Unica e VYP Venice Yacht Pier.

Primi classificati 5° edizione 2018

La scorsa edizione ha visto la vittoria overall di Spirit of Portopiccolo – Ca’ Sagredo grazie a un’ottima partenza e conduzione della regata da parte dello skipper Furio Benussi. Secondo al traguardo Way of Life – The Gritti Palace, a Luxury Collection Hotel Venice timonata da Gaspar Vincec e terzo assoluto al traguardo, primo di classe 2, Penderono VI – Hilton Molino Stucky timonato da Lorenzo Bodini.

§

Per approfondire:

www.venicehospitalitychallenge.it

www.yachtclubvenezia.it

Foto di Maurizio Cristofolini

Eventi a Venezia, Storia di Venezia

Festa del Redentore 2019: programma, storia e informazioni per la sicurezza

festa del redentore 2019 oreficeria meneghetti orafo di venezia gioielleria.png

PROGRAMMA 2019

Il programma della Festa del Redentore di Venezia prende avvio in Bacino di San Marco sabato 20 luglio. Alle ore 19.00 ci sarà l’apertura del ponte votivo di 350 metri composto da 34 barche. Per due giorni collegherà le Zattere con Chiesa del Redentore alla Giudecca. Alle ore 23.30 inizieranno i foghi per un meraviglioso spettacolo pirotecnico che andrà oltre alla mezzanotte.

Domenica 21 luglio sono in programma le Regate del Redentore lungo il Canale della Giudecca. Ore 16.00 Regata dei giovanissimi su pupparini a 2 remi. Ore 16.45 Regata su pupparini a 2 remi. Ore 17.30 Regata su gondole a 2 remi. Prima di cena, alle ore 19.00, Santa Messa Votiva presso la Chiesa del Redentore.

Qui il programma completo con eventi ed iniziative diffuse tra la Città d’Acqua e la Terraferma.

STORIA E TRADIZIONE

La Festa del Redentore è l’evento più adorato dai veneziani. La tradizione risale al 1577, cioè l’anno nel quale terminò la devastante pestilenza che ridusse la popolazione di circa il 30%. La gioia del popolo veneziano fu tanta e il Senato incaricò il Palladio di erigere un tempio a Cristo Redentore che fu terminato nel 1592. Il voto, proclamato l’8 settembre 1576 dal Doge Alvise Mocenigo nella Basilica di S. Marco, prevedeva che «ogni anno, nel giorno che questa città fosse stata dichiarata libera da contagio, Sua Serenità et li successori suoi anderanno solennemente a visitare predetta chiesa, a perpetua memoria del beneficio ricevuto». La tradizione popolare si è tramandata fino ad oggi nella festa che raccoglie già dal pomeriggio del sabato le imbarcazioni nel Bacino di San Marco e nel Canale della Giudecca. Le barche vengono addobbate con frasche, palloncini e luci colorate e dall’acqua, ma anche dalle rive e dai balconi dei palazzi, si attendono i foghi gustando i piatti della tradizione veneziana.

Joseph Heintz il Giovane - processione del Redentore. Venezia, Museo Correr.jpg
Joseph Heintz il Giovane – Processione del Redentore. Venezia, Museo Correr

MAPPA DELLA SICUREZZA

sicurezza mappa festa redentore 2019 oreficeria meneghetti orafo di venezia gioielleria

SICUREZZA: MISURE E CONSIGLI

A TERRA

Il ponte votivo è chiuso al flusso pedonale a partire dalle ore 22.45 di sabato 20 luglio e per tutta la durata dello spettacolo pirotecnico. Sono previsti varchi d’accesso alle aree adibite al pubblico, con controlli dell’Autorità di Pubblica Sicurezza. Dalle 19.00 all’interno di tali aree è vietato introdurre contenitori di vetro, lattine e altri oggetti potenzialmente pericolosi. Tali aree sono soggette limiti di capienza, per ragioni di sicurezza: l’accesso potrà pertanto essere precluso e il pubblico deviato in altre aree. È severamente vietato sostare all’interno dei corridoi e delle aree di sicurezza. L’attraversamento è consentito solo attraverso i varchi segnalati. Potranno essere istituiti sensi unici per il flusso pedonale. E’ raccomandato l’arrivo e il posizionamento in adeguato anticipo. Sono sconsigliate le zone di maggiore affollamento a chi ha ridotte capacità motorie, a chi utilizza carrozzine o passeggini, … Lungo le rive della Giudecca è stata realizzata una linea di demarcazione continua di colore giallo. Essa delimita, nello spazio tra la stessa e la riva d’acqua, il posizionamento delle tradizionali tavolate in attesa dei fuochi e per garantire uno spazio libero per i flussi pedonali tra la linea gialla e gli edifici

IN ACQUA

È severamente vietato ormeggiare e sostare all’interno dei canali d’esodo di emergenza e di sicurezza; in questi ultimi ed è vietata altresì la navigazione dopo le 22.45, fino al termine dello spettacolo. Dopo le ore 21.00 è vietato l’attraversamento dell’Area di Rispetto dei Fuochi. I natanti in arrivo dal ponte votivo potranno posizionarsi solo nelle aree di competenza a questo limitrofe, così come quelli in arrivo dal Canal Grande e dal canale di San Marco. Si raccomandano a tutti i natanti il posizionamento in adeguato anticipo, le opportune attrezzature per l’ormeggio e le dotazioni di sicurezza, nonché un deflusso prudente al termine della manifestazione. Si ricorda che il Codice della Navigazione punisce il conducente in eccesso di consumo di bevande alcoliche.

festa del redentore ponte votivo oreficeria meneghetti orafo di venezia gioielleria.jpg

Fonti:

Trasporti ACTV

Meneghetti ti accompagna tra i canali di Venezia nei vaporetti ACTV. Fatti un selfie e ottieni il 10% di sconto

Scopri i gioielli della Laguna con un selfie

Siamo presenti sui vaporetti della compagnia dei mezzi pubblici dell’ACTV da oltre dieci anni.  Più di cinquantamila viaggiatori, residenti e non, ci vedono ogni giorno. Se anche tu sei tra queste persone, fatti uno scatto con la nostra pubblicità. Poi mostraci il selfie in negozio per ottenere uno sconto speciale del 10%. Promozione valida fino al 15 settembre.

meneghetti actv selfie pubblicità vaporetto

Eventi a Venezia

Ingresso gratuito – Cinema luglio e agosto a Venezia: Serra dei Giardini, Campo San Polo, Santa Marta, Lido/Malamocco e Pellestrina

Cinemoving INGRESSO GRATUITO 2019 cinema all'aperto venezia lido pellestrina malamocco santa marta serra giardini campo san polo - gioielleria meneghetti oreficeria.png

Grazie al progetto “rEstate in città” del Comune di Venezia ritorna il Cinema in Campo San Polo con 200 sedie. Sono in programma proiezioni anche alla Serra dei Giardini di Castello, a Lido Malamocco, a Santa Marta e a Pellestrina. Ingresso libero e gratuito per ogni serata. Tutti possono portare da casa la propria sedia preferita.

Programma Venezia e isole

(qui programma completo con Terraferma)

  • Mercoledì 3 luglio, ore 21.15 Serra dei Giardini – Castello: Adorabile nemica (The Last Word, USA, 2017, 108′) film commedia di Mark Pellington
  • Giovedì 4 luglio, ore 21.15 Serra dei Giardini – Castello: Ghost in the Shell (USA, 2017, 120′) film d’azione, drammatico, fantascienza di Rupert Sanders
  • Lunedì 8 luglio, ore 21.15 Lido – Malamocco: Whiskey Tango Foxtrot (USA, 2016, 112′) film commedia di Glenn Ficarra e John Requa
  • Lunedì 15 luglio, ore 21.15 Pellestrina: Adorabile nemica (The Last Word, USA, 2017, 108′) film commedia di Mark Pellington
  • Mercoledì 24 luglio, ore 21.15 Serra dei Giardini – Castello: Pets – Vita da animali (The Secret Life of Pets, USA, 2016, 87′) film d’animazione di Chris Renaud, Yarrow Cheney
  • Giovedì 25 luglio, ore 21.15 Serra dei Giardini – Castello: The Help (USA, 2011, 137′) film drammatico di Tate Taylor
  • Lunedì 29 luglio, ore 21.15 Lido Malamocco: Il ponte delle spie (Bridge of Spies, USA, 2015, 140′) film thriller di Steven Spielberg
  • Mercoledì 7 agosto, ore 21.15 Serra dei Giardini – Castello: Alice attraverso lo specchio (Alice Through the Looking Glass, USA, 2016, 108′) film fantastico di James Bobin
  • Giovedì 8 agosto, ore 21.15 Serra dei Giardini – Castello: La pazza gioia (Italia, 2016, 118′) film commedia drammatica di Paolo Virzì
  • Venerdì 9 agosto, ore 21.15 Campo San Polo: Indiana Jones e l’ultima crociata (Indiana Jones and the Last Crusade, USA, 1989, 127′) film avventura di Steven Spielberg
  • Sabato 10 agosto, ore 21.15 Campo San Polo: The Italian Job (USA, 2003, 104′) film avventura di F. Gary Gray
  • Domenica 11 agosto, ore 21.15 Campo San Polo: Padrona del suo destino (Dangerous Beauty USA, 1998, 110′) film storico di Marshall Herskovitz
  • Lunedì 12 agosto, ore 21.15 Campo San Polo: Casanova (USA, 2005, 108′) film commedia di Lasse Hallström
  • Martedì, 13 agosto, ore 21.15 Campo San Polo: Iago (Italia, 2008, 100′) film drammatico di Volfango De Biasi
  • Mercoledì 14 agosto, ore 21.15 Campo San Polo: Moonraker – Operazione Spazio (Moonraker, Gran Bretagna, Francia, 1979, 126′) film avventura di Lewis Gilbert
  • Giovedì 15 agosto, ore 21.15 Campo San Polo: La leggenda degli uomini straordinari (League of Extraordinary Gentlemen, USA, Germania, 2003, 110′) film d’azione di Stephen Norrington
  • Venerdì 16 agosto, ore 21.15 Campo San Polo: Il Re dei Ladri (The Thief Lord, Lussemburgo, Gran Bretagna, Germania, 2006, 98′) film avventura di Richard Claus
  • Sabato 17 agosto, ore 21.15 Campo San Polo: Inferno (Italia, USA, 2016, 121′) film thriller di Ron Howard
  • Domenica 18 agosto, ore 21.15 Campo San Polo: La lingua del santo (Italia, 1999, 110′) film commedia di Carlo Mazzacurati
  • Sabato 24 agosto, ore 21.15 Santa Marta – Smetto quando voglio – Masterclass (Italia, 2017, 118′) film commedia di Sydney Sibilia
  • Domenica 25 agosto, ore 21.15 Santa Marta: Il ponte delle spie (Bridge of Spies, USA, 2015, 140′) film thriller di Steven Spielberg

***

Fonte: www.comune.venezia.it

Sport a Venezia

Grazie ai Campioni d’Italia Umana Reyer

Complimenti e grazie a tutta l’Umana Reyer. Con la vostra grinta e passione portate in luce i valori dello Sport della nostra meravigliosa Città di Venezia.

reyer-venezia-campione-ditalia-2019-oreficeria meneghetti venezia.jpg

Per la quarta volta Campioni d’Italia. Allenatore De Raffaele, giocatori Haynes, Stone, Bramos, Tonut, Daye, De Nicolao, Vidmar, Biligha, Giuri, Mazzola, Cerella, Watt.

festa-scudetto-reyer-15 by reyer credit

Crediti immagini: www.reyer.it e Google