Scrigno del Doge

Regala Venezia a chi vuoi bene

Info e prenotazioni 041 5237683 e WhatsApp 366 8721247

Vero artigianato veneziano garantito 100% “Made in Venice”

Scopri dal vivo lo Scrigno del Doge a Rialto, Campo S. Bartolomeo da Meneghetti l’orafo di Venezia.

Regala Venezia a chi vuoi bene. Oro e argento di Rialto e San Marco, merletto di Burano Martina Vidal e il miele del Doge bio di Sant’Erasmo.

Guarda anche le proposte sul nuovo sito Shop online.

Anniversario 50 anni Meneghetti

Venezia e lo Scrigno del Doge

Valentina Lombardi e Flavio Marinello hanno il grande piacere di presentare il progetto Scrigno del Doge. Ispirato da 2.000.000 di api dell’isola di Sant’Erasmo, nasce nel cuore di Venezia tra i sestieri di San Marco e Castello e tocca tre isole della Laguna di Venezia Patrimonio mondiale UNESCO.

Presentazione Scrigno del Doge, 21 ottobre 2020 al Caffè Florian di Venezia. Da sx Stefano Ghezzo, Mara La Rosa, Ermelinda Damiano, Flavio Marinello, Valentina Lombardi, Vittorio Baroni, Sergio Vidal, Riccardo Roiter Rigoni

Così festeggiamo tre anniversari. I 50 anni dell’Oreficeria Meneghetti di Rialto in onore dei 300 anni del Caffè Florian in Piazza San Marco e i 1600 anni dalla fondazione di Venezia.

Speciale ringraziamento alla Presidente del Consiglio Comunale di Venezia Ermelinda Damiano che ha espresso graditissime parole di elogio “Un progetto che richiama la grande storia di Venezia e delle sue tradizioni”.

Abili mani artigiane veneziane hanno racchiuso diverse eccellenze nello Scrigno del Doge. Obiettivo: promuovere sostenibilità e resilienza, cooperazione tra imprese e territori, intelligenza creativa e dare nuova espressione alla vitalità veneziana.

Ideato un anno fa grazie a Lido Oro Benon, lo Scrigno del Doge promuove storia e cultura, arte e artigianato, il merletto di Burano e le produzioni lagunari 100% bio che sposano l’alta pasticceria. Il tutto è “Made in Venice”! Lo spirito di partecipazione a questo innovativo progetto darà vita a un film corto per rappresentare i valori del lavoro svolto tra i sestieri e le isole dell’arcipelago veneziano.

Lo Scrigno del Doge, costruito a mano secondo l’antica tecnica dei Vazineri risalente al 1314, contiene l’inedita parure di api in oro/argento con anello, pendente e orecchini, vasetti di miele di Sant’Erasmo, il cucchiaino d’argento appositamente creato per gustare il nettare della Laguna di Venezia e la tovaglietta dell’ape al merletto di Burano mai realizzata prima d’ora.

Con lo Scrigno del Doge si vuole rilanciare l’ingegno della millenaria tradizione di Venezia che sapeva fondere stili e conoscenze per dare vita a cose nuove. Al Caffè Florian si incontrano innovative sinergie tra l’Oreficieria Meneghetti di Campo San Bartolomeo, il laboratorio Orafo di Stefano Ghezzo in Calle dei Fabbri e l’artigiano Andrea Baso a San Lio, il Miele del Doge di Sant’Erasmo e Martina Vidal con il merletto di Burano. Concept e coordinamento progetto di Vittorio Baroni.

La tortina di alta pasticceria al Miele del Doge è stata appositamente creata da Cristiano Strozzi, Chef Pâtissier del Caffè Florian, che ha divulgato l’innovativa ricetta della tortina Scrigno del Doge tutta da gustare. La Sala delle Stagioni del Florian ha permesso di vivere un’inedita esperienza sensoriale visiva, tattile, degustativa e olfattiva con profumi ed essenze floreali.

Il book del progetto Scrigno del Doge contiene lo storytelling di Nadia De Lazzari e le immagini d’autore del fotografo Riccardo Roiter Rigoni. Film corto in preparazione con la regia di Samuele Semenzato di Qual Buon Veneto Media House, collaborazione di Coven Venice Project. Venezia360 – Arte, Storia, Cultura ed Eventi partecipa al progetto con la cura delle dirette Facebook e Instagram.

Nella speciale occasione della prima presentazione (ne seguiranno altre), l’Atelier Martina Vidal, presente al Florian con Marta e Sergio, ha consegnato ai partecipanti un omaggio esclusivo. Si tratta della mascherina che vedete nell’immagine con filtro chirurgico e ferretto appoggia naso, arricchita da prezioso tessuto buranello. L’idea di Marta esprime un motivo a rombi della linea Architettura Venezia pensata da Sergio che si è ispirato al pavimento dell’isola di San Giorgio.

Foto:

Riccardo Roiter Rigoni

Nadia De Lazzari

LIVE cosa succede in città

facebook.com/ScrignoDogeVenezia

Anniversario 50 anni Meneghetti, Eventi a Venezia, Sport a Venezia

Mostra del Cinema, Cultura e Sport per ripartire con coraggio nel 50° dell’Oreficeria Meneghetti

Il 2020 segnato dalla pandemia è un anno difficile. Tuttavia i titolari dell’Oreficeria Meneghetti, nel 50° anniversario di attività, desiderano lanciare segnali di coraggio.

Cultura e Sport per la ripresa, con questo spirito si raccontano Valentina e Flavio.

“La 77ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica, in svolgimento al Lido di Venezia fino al 12 settembre – spiegano Valentina e Flavio – ci sta dando grandi stimoli. Lo consideriamo un esempio, da qui si può ripartire con fiducia”.

“Forse è proprio il Lido di Venezia a dare la carica” racconta Valentina, esprimendo entusiasmo per l’impresa portata a termine da Flavio assieme all’amico Andrea Franzoi, ovvero la traversata a nuoto di tutto il Lido, 13 km da diga a diga.

L’iniziativa di successo è balzata alle cronache e ha ricevuto l’Attestato di Merito da Lido Oro Benon per “aver dato lustro sportivo innovativo al Lido di Venezia con la storica attraversata a nuoto, dalla diga di San Nicoletto a quella degli Alberoni, effettuata il 22 agosto 2020”.

La Mostra del Cinema è ancora in corso e presto si conoscerà il nome del film vincitore della 77ª edizione.

Anniversario 50 anni Meneghetti, Bòcolo, Storia di Venezia

Buon Bòcolo con la storia d’amore Vulcana e Tancredi

Buon Bòcolo, quest’anno virtuale, con il desiderio di rivederci presto anche con le promozioni per il nostro 50° anniversario.

Buon Bòcolo 2020 da Meneghetti, l'orafo di Venezia - Festa 25 aprile San Marco

La tradizione di Venezia vuole che il 25 aprile, nel giorno dedicato a San Marco, il Bòcolo sia offerto a fidanzate, mogli, ma anche alle mamme, nonne, sorelle e in genere a tutte le persone a cui si vuole bene.

L’usanza nasce dalla leggenda di Maria, detta Vulcana per la folta chioma fiammeggiante, figlia del Doge Angelo Partecipazio, che si innamorò ricambiata del giovane Tancredi.

Il sentimento dei due giovani era osteggiato dal padre di Maria, che non avrebbe permesso un tale matrimonio. Maria chiese allora a Tancredi di andare a combattere contro gli arabi in Spagna con l’esercito di Carlo Magno, per guadagnare fama: il padre così non avrebbe più potuto opporsi al loro amore. Tancredi partì e si coprì di gloria in guerra.

Un triste giorno arrivarono a Venezia alcuni cavalieri francesi che erano stati guidati dal paladino Orlando. I cavalieri cercarono Maria per annunziarle la morte di Tancredi: colpito dal nemico, era caduto sanguinante sopra un rosaio. Prima di spirare, aveva colto un fiore e pregato l’amico Orlando di portarlo a Venezia alla sua amata Maria. Maria prese la rosa tinta ancora del sangue del suo Tancredi e restò muta nel suo dolore. Il giorno dopo, festa di San Marco, fu trovata morta con l’insanguinato fiore sul cuore.

Da quella volta il Bòcolo viene offerto alle donne nel giorno di San Marco quale simbolo d’amore vero, imperituro.

❁❁❁❁❁

Testo adattato da fonte Wikipedia

Anniversario 50 anni Meneghetti, Promozioni

50 anni di attività e Meneghetti lancia la promozione TUUM -40%

01 Menegheti promo TUUM - 1970 2020 anniversario 50 anni - Orafo di Venezia

Per festeggiare il cinquantesimo anniversario di attività, Meneghetti l’orafo di Venezia lancia una promozione unica. Per tutto il mese di Marzo -40% su tutti i prodotti a marchio TUUM fino a fine scorte.

I titolari Valentina e Flavio spiegano che “si tratta della prima promozione a sorpresa per ringraziare la nostra clientela che ci ha preferito in mezzo secolo”. Inizia così una delle prime iniziative della nota azienda orafa veneziana che, per commemorare i suoi 50 anni di attività, proseguirà per tutto il 2020.

Siamo nel cuore di Venezia, alla discesa Est del Ponte di Rialto, verso Piazza San Marco. L’indirizzo esatto è questo: San Marco 5173, campo San Bartolomeo, 30124 Venezia Italia.

Contrassegnato da tag
Love Venezia

#Venezia contagia con la sua bellezza

Venice “infects” only with its beauty ❤ Venise infecte par sa beauté ❤ וועניס ינפעקץ מיט זייַן שיינקייט Venecia infecta con su belleza ❤ Венеция поражает своей красотой ❤ Venedig infiziert mit seiner Schönheit ❤ البندقية تصيب بجمالها ❤ Wenecja zaraża swoim pięknem ❤ …

Venezia contagia con la sua bellezza ❤ Venice infects only with its beauty

 ❤ Ka mate a Venice me tona ataahua ❤ वेनिस अपनी सुंदरता से संक्रमित करता है ❤ 威尼斯以美丽感染 ❤ Nakakahawa ang Venice sa kagandahan nito ❤ เวนิสติดกับความงามของมัน ❤ Venedig smittar med sin skönhet ❤ Velence szépségével megfertőzi ヴェネツィアはその美しさに感染します ❤ Venecija zarazi svojom ljepotom ❤ Վենետիկը վարակվում է իր գեղեցկությամբ ❤ ונציה מדביקה ביופיה ❤ Venetiis inficit pulchritudo eius est ❤ ونیز با زیبایی خود را آلوده می کند ❤ Venesië besmet sy skoonheid ❤ …

Carnevale di Venezia, Eventi a Venezia

Carnevale di Venezia 2020 tra Amore, Gioco e Follia #carnevalevenezia2020

Amore, Gioco e Follia sono i tre simboli chiave per il Carnevale di Venezia 2020. Guarda qui tutti gli eventi in programma dall’8 al 25 febbraio.

amore gioco follia programma carnevale 2020 www.carnevale.venezia.it venezia centro storico terraferma calendario agenda eventi carnevale di venezia.png

150 eventi, 50 iniziative per bambini e ragazzi, altrettante rassegne culturali con la partecipazione di oltre 300 artisti. Confermati tutti gli spettacoli della tradizione. Evento a sorpresa in piazza San Marco per il giorno di San Valentino, festa degli innamorati.

File PDF > Presentazione Carnevale di Venezia 2020

#carnevalevenezia2020

fonte: www.carnevale.venezia.it

03 foto amore gioco follia programma carnevale 2020 www.carnevale.venezia.it venezia centro storico terraferma calendario agenda eventi carnevale di venezia.jpg

Game, Love and Folly are the three key symbols for the Venice Carnival 2020 (8 > 25 February). See here the Venice Carnival 2020 program.

foto amore gioco follia programma carnevale 2020 www.carnevale.venezia.it venezia centro storico terraferma calendario agenda eventi carnevale di venezia.jpg

Jeu, amour et folie sont les trois symboles clés du Carnaval de Venise 2020 (8> 25 février). Voir ici le programme Carnaval de Venise 2020.

01 foto amore gioco follia programma carnevale 2020 www.carnevale.venezia.it venezia centro storico terraferma calendario agenda eventi carnevale di venezia.jpg

Spiel, Liebe und Torheit sind die drei Schlüsselsymbole für den Karneval von Venedig 2020 (8. bis 25. Februar). Sehen Sie hier das Programm Karneval in Venedig 2020.

02 foto amore gioco follia programma carnevale 2020 www.carnevale.venezia.it venezia centro storico terraferma calendario agenda eventi carnevale di venezia.jpg

DIAMANTI, Natale

A Natale regala diamanti. Meneghetti presenta Calderoni con il Blister Christmas Edition

Unico e irripetibile: un diamante Calderoni è un regalo di Natale indimenticabile, il custode perfetto di un momento che non sarà mai dimenticato.

Meneghetti presenta l’esclusivo Blister Christmas Edition: il dono perfetto per celebrare un legame eterno e sciogliere il cuore di una persona speciale. La magia di una pietra unica e preziosa, racchiusa in un elegante blister, è il regalo perfetto per celebrare un Natale memorabile.

Da Meneghetti, tra i servizi esclusivi abbiamo la possibilità di sostituire un diamante Calderoni con un altro di valore superiore perchè Calderoni si distingue nel settore della vendita dei preziosi da quasi 200 anni. Ogni diamante è unico, come i tuoi ricordi e Calderoni offre ai propri clienti un certificato di sostituzione in caso di furto o rapina valido tre anni per ogni diamante di peso uguale o superiore a 0,3 carati.

#Calderoni #diamanti #diamonds #gemsandgemology #gemstones

Sport a Venezia, Storia di Venezia

Programma Regata Storica 2019, tra Disnar e benedizione dei gondolini, regate, sfide ed eventi collaterali

regata storica 2019 gioielleria venezia by menghetto orafo di venezia barca con i cavalli.jpg

Il programma della Regata Storica 2019 prevede una ricca proposta di eventi collaterali. Il tutto prende avvio venerdì 23 agosto con Disnar e avrà il suo epilogo domenica 1 settembre in Canal Grande con il Corteo Storico e le regate di Voga alla Veneta. 

Qui www.regatastoricavenezia.it per approfondire la storia della Regata. Le prime testimonianze risalgono alla metà del secolo XIII. L’Albo d’Oro della Regata Storica, con tutti i risultati dal 1841, è curato dalla Città di Venezia www.comune.venezia.it.

PROGRAMMA 2019

Venerdì 23 agosto

Disnar per la Storica

Una grande diffusa festa della “venezianità” (mappa) all’insegna della condivisione, della convivialità, ma anche della voga alla veneta e della tradizione. Manifestazione organizzata dalle associazioni cittadine e dalle remiere, con la participazione dei regatanti, il Patrocinio del Comune di Venezia e in collaborazione con Veritas e Vela spa www.disnar.it.

Giovedì 29 agosto

Benedizione dei gondolini

Ore 18.00, Campo della Salute – Corteo acqueo in Canal Grande, presentazione degli equipaggi, benedizione delle fasce e delle imbarcazioni (ore 17.00 Ritrovo in Erbaria a Rialto – ore 17.30 partenza corteo).

regata storica 2019.jpg

Domenica 1 settembre

Corteo storico-sportivo

Dalle ore 16.00 sfilata lungo il Canal Grande di imbarcazioni storiche con figuranti in costume, gondole e imbarcazioni delle associazioni remiere di voga alla veneta. Percorso: Bacino di San Marco, Canal Grande, Rialto, Ferrovia e ritorno lungo il Canal Grande fino a Ca’ Foscari.

La Compagnia L’arte dei Mascareri personalizzerà una imbarcazione del Corteo della Regata Storica 2019. Sarà decorata e allestita con opere in cartapesta e cuoio secondo il sapere artigiano e l’antica arte dei Maestri Mascareri veneziani.

Regate e sfide

Ore 16.30 Regata de le Maciarele e de le Schie su mascarete a due remi riservata a ragazzi. Categorie: Maciarele Senior (fino a 14 anni), percorso da Punta della Dogana a Ca’ Foscari; Schie (fino a 10 anni), percorso da Rialto a Ca’ Foscari; Maciarele Junior (fino a 12 anni), percorso da San Stae a Ca’ Foscari.

Ore 16.50 Regata dei giovanissimi su pupparini a due remi con percorso dal Bacino San Marco, Canal Grande, giro del paleto all’altezza di Ca’ Farsetti e arrivo a Ca’ Foscari

Ore 17.10 Regata delle caorline a sei remi con percorso dal Bacino San Marco, Canal Grande, Rialto (giro del paleto all’altezza di San Marcuola), ritorno lungo il Canal Grande e arrivo a Ca’ Foscari

Dopo il passaggio delle caorline (3°/4° posto) e dopo il passaggio dei gondolini (finale): Sfida Remiera Internazionale delle Università su galeoni a 8 remi tra l’equipaggio delle Università Ca’ Foscari e Iuav di Venezia e le squadre delle Università di Trento, della Suzhou Vocational University e della University of Wien. Percorso: da Rialto a Ca’ Foscari

Ore 17.40 Regata delle donne su mascarete a due remi con percorso dal Bacino San Marco, Canal Grande, Rialto (giro del paleto all’altezza di San Marcuola), ritorno lungo il Canal Grande e arrivo a Ca’ Foscari

Ore 18.10 Regata dei gondolini a due remi con percorso dal Bacino San Marco, Canal Grande, Rialto (giro del paleto all’altezza di San Marcuola), ritorno lungo il Canal Grande e arrivo a Ca’ Foscari

Eventi collaterali

26 Agosto – 2 Settembre, Canal Grande – Ca’ Vendramin Calergi, The Twin bottles: message in a bottle di Helidon Xhixha e Giacomo “Jack” Braglia. Installazione artistica a cura della Fondazione Gabriele e Anna Braglia.

Venerdì 30 agosto, ore 18.00, Ateneo Veneto (Campo San Fantin), Sala Tommaseo. Aspettando la Regata Storica (ingresso libero), una festa antica e autentica: l’impegno dei protagonisti. Evento dedicato ai “protagonisti”, campioni e campionesse non più in attività, e altri personaggi benemeriti della voga e delle tradizioni lagunari che contribuiscono alla conservazione di una così caratteristica espressione della venezianità. Introduzione storica, scene di vita “da regatanti” immortalate in film famosi, interventi di Gianpaolo Scarante, Claudio Carrettin, Giorgio e Maurizio Crovato, Carlo Montanaro.

Sabato 31 agosto, ore 16.30, Murano, Canal Grande (da fermata Museo a Ponte Longo). Memorial Bruno Fusato Signoretti: sfida su caorline tra i Vigili del Fuoco della Città di Venezia e della Città di New York

Domenica 1 settembre, dalle ore 12.00, Pescheria di Rialto. Festa dell’Anguria, cibo e musica assistendo alla Regata Storica. A cura dell’Associazione Rialto Mio

Domenica 1 settembre, dalle ore 16.00, in Canal Grande: Concerti per la Regata Storica. Campo della Salute: concerto del Coro Serenissima. Campo San Stae: concerto della Banda Musicale di Tessera.

regata storica 2019 gioielleria venezia by menghetto orafo di venezia.jpg

La Regata Storica è partner della campagna di sensibilizzazione del Comune di Venezia #EnjoyRespectVenezia.